News

  • 26-12-2013  IdeArte alla Corte del Granduca - mostra annuale dei soci
    RISULTATO VOTAZIONI MOSTRA SOCI IdeArte alla Corte del Granduca: mostra annuale dei soci. Quest'anno la novità era un piccolo concorso tra i partecipanti. ...   segue »
  • 15-12-2013  Un Rebus allì'interno di un enigma -mostra di pittura
    Dal 13 Dicembre al 2 Gennaio 2014, alla Gelateria Artistica " Cuore di Panna" di Agira, espone Mariella Bellarosa. In mostra le ultime opere di questa ...   segue »
  • 08-12-2013  collettiva alla MAgione - Natale 2013
    per tutto il mese di Dicembre alla "Magione del Tau" di Altopascio Lucca, mostra collettiva degli artisti soci di IdeArte che hanno esposto le loro opere ...   segue »
  • 15-11-2013  IdeArte alla Corte del Granduca - Natale 2013
    IdeaAtecav centro arti visive “IdeArte  alla Corte del Granduca - Natale 2013” Rassegna d’Arte Contemporanea riservata ai ...   segue »
  • 15-03-2013  IdeArte in...vetrina
    IdeArte cav centro arti visive Via E. Fermi, 27 56126 Pisa                           ...   segue »
  • 07-02-2013  ASCANIO "Delirio della materia…..L’impossibile creato"
    Il Presidente della Fondazione Piaggio, Riccardo Costagliola, ha il piacere di invitare la S.V. all’inaugurazione della mostra Delirio della materia…..L’impossibile ...   segue »
  • sfoglia tutte le news »
HOME iscriviti|login

Brzescinska Joanna

Via Repubblica, 67 54010 Albiano Magra ( Ms)

"tel. 0039 0187 414401 cell. 0039 348 3017719"

massjon@libero.it


"Joanna Brzescinska, nasce in Polonia e vive in Italia dal 1989.
Laureata nel 1985 alla Facoltà di Pedagogia e Psicologia con indirizzo Educazione Artistica e specializzazione in Grafica all'Università di Lublino.Ha fatto parte dell'Associazione Pittori e grafici Polacchi. Socio Accademico dell'Associazione Accademia Premio Internazionale Prometheus.
......I suoi lavori sono stupendi disegni a china caratterizzati da un segno lieve, fluido che acquista vigore nel forestale aggregato di linee e di sviluppi.(...)
Lo spazio della visione è emotivo e sperimenta la crudezza degli abissi dell'inconscio con vortici e mulinelli dai quali riaffiorano echi del drammatico espressionismo di Munch. Negli interventi della Brzescinska è la sua velocità della linea e del segno, il loro moto, ora ondulato, ora spiraliforme a sprigionare l'energia segnica in cui si concentrano volti e paesaggi lontani da ogni verosimiglianza realista.
( Artecultura n. 6 1996 milano)
l'artista è presente su numerose pubblicazioni, tra le quali:
-Avanguardie Artistiche 2005""
-Catalogo d'Arte Moderna Mondadori 1998
-Annuario d'Arte Moderna "" Artisti Contemporanei, Roma 2000
Numerose opere fanno parte di collezioni pubbliche e private.
"